fbpx

ComunicAzione, Problem Solving, Self Help strategico

Un percorso di training unico ed innovativo Nardone's Model

Chi sa imparare erediterà il futurochi sa e basta sarà preparato per un mondo che non esiste più

Cambiano modalità di lavoro, tecnologie e competenze necessarie a lavorare e raggiungere i propri obiettivi. In altre parole viene richiesto alle persone di uscire dalla propria zona di comfort.

Gestire tutto questo per raggiungere i massimi livelli di performance, significa sapere come funziona il fattore umano, la Comunic-Azione che crea, nutre (e talvolta avvelena) l’organizzazione, conoscere come gestire le sensazioni di base come paura, rabbia, dolore, piacere; ed infine saper risolvere problemi in tempi rapidi.

Come quindi?

Attraverso un modello rigoroso che insegna a modificare i punti di osservazione, che agisce nei percettivi reattivi, attraverso tecniche specifiche, messe a punto sulla base di casi realmente trattati (oltre 20 mila) con protocolli specifici da utilizzare.

Logica di Problem Solving e Linguaggio rappresentano le due anime dell’approccio strategico. Non esiste Problem Solving Strategico senza Comunicazione Strategica, non esiste Comunicazione Strategica senza Problem Solving Strategico.

Due facce della stessa medaglia che vanno armonizzate, in modo da creare una sorta di danza comunicativa per cui il cambiamento prefissato sia reso non solo possibile, ma inevitabile.

Obiettivi Formativi

La comunicazione non è forma, è sostanza. Può risolvere problemi e creare opportunità.

Non si può non comunicare (primo assioma della comunicazione strategica). Questo non solo perché siamo nel secolo della comunicazione digitale continua, ubiqua, multicanale e multidirezionale, ma perché comunicare è il modo in cui le persone si mettono in relazione le une con le altre, si informano reciprocamente su idee e intenzioni che li animano e costruiscono i presupposti dapprima per la fiducia reciproca, poi per un sentire condiviso e per un agire collaborativo.

Per questo è fondamentale essere consapevoli non solo di cosa, ma anche di come si comunica con gli altri. Con gli iscritti e i colleghi, con le controparti o con i media, attraverso un comunicato, un tweet oppure un video, in un comizio, in tv, su web ma anche in una trattativa, in un’assemblea di lavoro o nel dare un semplice consiglio a chi è in difficoltà.

Tutto parte però, dal modo in cui ci poniamo in ascolto.

Lezioni

La tecnologia del problem solving strategico per aumentare la performance

  • Il processo di Analisi di un problema
  • Definire cambiamento ed obiettivi
  • Tecniche strategiche per ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo
  • Adattare le proprie risorse al problema
  • Modificare le gestioni fallimentari, trasformandole in soluzioni efficaci
  • Ottenere una performance straordinaria nel momento desiderato

L’attività permetterà al gruppo di sperimentare i diversi fattori di efficacia manageriale: la definizione degli obiettivi e della strategia, superare le criticità nel raggiungimento degli stessi obiettivi e nella risoluzione dei problemi.

Potrai apprendere le principali tecniche del Problem Solving Strategico sperimentandole in prima persona per applicarle alla tua realtà organizzativa. Saprai affrontare nel contempo le problematiche aggirando le naturali resistenze al cambiamento.

Saprai avere una visione sistemica, saprai condividere gli obiettivi e lavorare efficacemente in team.

La comunic-azione strategica e il dialogo strategico con sé stessi e con gli altri

  • Dalla comunicazione che spiega a quella che persuade: coinvolgere, motivare, collaborare, evitare conflitti.
  • La gestione delle relazioni: dal dialogo fallimentare al dialogo strategico.
  • La comunicazione per far cambiare la percezione della realtà

Nella maggioranza delle attività, la difficoltà non è delineare concettualmente i processi di cambiamento, ma convincere le persone a metterli in pratica. Così, soluzioni magari tecnicamente ineccepibili e vincenti dal punto di vista manageriale naufragano sullo scoglio dell’incomprensione e della resistenza al cambiamento.

“Ogni reltà cambia a seconda di come viene comunicata”

Ogni nostro comportamento è comunicazione, perciò la sola scelta possibile sarà tra comunicare in modo casuale o in modo strategico, tra essere artefici o vittime del nostro comunicare.

**Attraverso l’uso deliberato del linguaggio formativo della Comunicazione Strategica, (seconda anima del Problem Solving Strategico) dove ogni atto comunicativo è costruito ad hoc in modo da aggirare le resistenze al cambiamento, siamo in grado di guidare persone a raggiungere gli obiettivo, creare le realtà desiderate e risolvere problemi in tempi brevi.

Self-help: sensazioni di base e psicotrappole che influenzano il nostro agire

  • Ho sempre fatto così! Le resistenze al cambiamento: come superarle.
  • Comprendere le emozioni e le reazioni che si scatenano quando si chiede alle persone di cambiare e quando lo chiedono a noi.
  • Gestire le proprie psicotrappole (emotive/psicologiche)
  • Sviluppare strtegie relazionali per incoraggiare il lavoro in team.
  • Gestire le proprie sensazioni disfunzionali.

Conoscere e gestire i meccanismi mentali di ogni essere umano ci condurrà a liberarci delle nostre psico-trappole, ad aumentare la flessibilità, a evitare conflitti, a gestire situazioni stressanti e rafforzare identità individuale e di ruolo.

Modalità di ammissione e investimento

La scuola è online, prevede 6 lezioni da 4 ore ciascuna + 1 sessione di coaching individuale.
Per iniziare la tua formazione scarica il modulo di iscrizione, effettua il pagamento e invia il modulo compilato a segreteria@nardonegroup.org.

Dopo l’acquisto riceverai le tue credenziali di accesso all’area riservata.
Il tutto a 240,00 € (iva inclusa)

Puoi acquistare tramite Bonifico Bancario

  • BONIFICO BANCARIO a Nardone M. Cristina
    Banca Qonto – Iban: IT78 D360 9201 6006 9500 2865 736 – Bic: QNTOITM2XXX

** Indicare in causale Nome e Cognome + Corso PSC Assieme

——————————————-
Effettuato il versamento ti preghiamo di inviare via mail a: segreteria@nardonegroup.org

1. MODULO D’ISCRIZIONE compilato.
2 RICEVUTA bonifico bancario.

** Una volta ricevuto il versamento riceverai le credenziali di accesso al VideoCorso

Se hai bisogno di altre informazioni Scrivi a bdm@nardonegroup.org