Workshop

Marketing - Comunic-Azione
Problem Solving Strategico

FEBBRAIO MARZO 2018

Relatori:
M. CRISTINA NARDONE,
SEBASTIANO ZANOLLI

Mancano:

2017/09/09 09:00:00
M. Cristina Nardone - Relatore

M. Cristina NARDONE

Dal TIMORE al CORAGGIO
di cambiare.
Sebastiano Zanolli - Relatore

Sebastiano ZANOLLI

Dal PERSONAL BRANDING alla BRAND IDENTITY.

Perché un evento che tratta di Marketing, Brand Indentity,Comunic-Azione e Problem Solving ?

Pochi anni fa bastava avere un “buon” prodotto/servizio e una “basica” capacità di vendita come requisiti per il successo di una azienda o per promuoversi come singolo professionista, oggi questo non è più sufficiente.

Con l’avvento del web, inoltre, l’offerta è divenuta smisurata e quasi tutto sembra apparentemente simile ciò ha complicato notevolmente il modo di comunicare e fare marketing per distinguersi e posizionarsi ai primi posti nel cuore dei clienti.

Tutti sappiamo che la comunicazione è un processo necessario alla sopravvivenza. E la cosa non è diversa per un marchio, azienda ente o professionista. Ma non si può pensare, nella vita come nel mercato, di improvvisare le dinamiche della comunicazione e se, su un piano personale, possiamo credere di poter contare sull’istinto per rapportarci con l’ambiente circostante, un’azienda è costretta, dati anche i tanti fronti con i quali deve confrontarsi, ad analizzare, pianificare, programmare e, farlo bene, se vuole avere successo.

Il mondo della comunicazione si evolve sempre di più, la padronanza della comunicazione, intesa come parole che devono creare azioni, oltre che dei mezzi da utilizzare può generare, per un marchio, incredibili opportunità di crescita ed ampliarne la solidità nel mercato.

Così è inevitabile lavorare sul proprio brand, sulla Brand Identity (identità aziendale), poiché questa è l’insieme degli ASPETTI COMUNICATIVI che determinano la percezione e la reputazione di un brand o anche di un singolo professionista da parte del suo pubblico. Quella percezione profondamente emotiva ed istintiva che crea un rapporto-relazione, positiva o negativa con il pubblico da cui dipenderà il suo gradimento.

LEGGENDO PUÒ SEMBRARE TUTTO FACILE, NELLA REALTÀ “SAPER FARE” TUTTO CIÒ PORTANDO I RISULTATI SPERATI È UN POCHINO PIÙ COMPLICATO.

PERCHÉ ?
Nel raggiungimento di obiettivi così come in altre attività nella vita, incappiamo inevitabilmente in PROBLEMI, spesso proprio dovuti ad incapacità di comunicare strategicamente.
Questi possono presentarsi sotto varie forme: problemi dovuti a vincoli come il tempo, il budget; problemi di relazioni nei team, di coordinamento, di condivisione di obiettivi; problemi di leadership, di decision making, insicurezze, timore a cambiare, insomma tanti problemi.

L’abilità di risolverli nel minor tempo e con il minor dispendio di energia è ciò che può fare la differenza.

Ecco perché questo evento con 2 specialisti ci guideranno a scoprire come gestire il tutto, l’insieme,
poiché come diceva Aristotele “il tutto è più della somma delle singole parti”.

SCRIVITI A QUESTO EVENTO UNICO E IRRIPETIBILE SE VUOI

APPRENDERE DA 2 AFFERMATI PROFESSIONI STRUMENTI “REALMENTE OPERATIVI” PER:
  • Promuovere e gestire il tuo brand in modo semplice ed efficace
  • Rilanciare o potenziare la tua attività
  • Smettere di perdere energie in attività che non apportano risultati
  • Imparare ad usare bene il tempo e riflettere dove vuoi arrivare
  • Dare ai clienti una motivazione razionale ed emozionale all’acquisto
  • Valorizzare la tua individualità e le tue competenze uniche
  • Progettare e implementare un efficace piano di marketing personale
  • Distinguersi dalla concorrenza e posizionarsi al primo posto nel cuore dei clienti
  • Creare un rapporto-relazione per sedurre clienti
  • Trovare il coraggio di cambiare per raggiungere nuovi obiettivi
  • Risolvere problemi in tempi rapidi
  • Passare da una comunicazione casuale ad una che crea realtà concrete
  • Costruire un piano di comunicazione che emozioni e spinga a sceglierti

Vuoi avere maggiori informazioni?
Scrivi i tuoi dati qui sotto, ti contatteremo entro 24 ore.

Ho letto e accetto l'informativa trattamento dati
Oppure contattare il numero 0575 350240

I RELATORI di questa edizione

M. Cristina Nardone - Relatore
Non ho una fede da difendere ma risultati concreti da raggiungere

M. CRISTINA NARDONE

Definitaun cicloneper la sua energia e capacità relazionale, oltre che apprezzata per sua abilità nel risolvere problemi “apparentemente” irrisolvibili. Imprenditrice, consulente, formatrice, Amministratore Unico della società di consulenza e formazione, S.T.C. Change Strategies; ha fatto del pensiero strategico “il suo vivere pragmatico”. Difatti lei dice: <nulla è impossibile, se esiste un problema esiste anche la sua soluzione>

Ha svolto oltre 2.000 consulenze per aziende e grandi organizzazioni con la proprie metodologie esclusive: Problem Solving & Coaching Strategico®Counseling Breve Strategico® che possono essere applicate a qualsiasi problema con esiti straordinari, tanto da far risultare gli interventi come “magici” nei loro effetti.

Con il suo gruppo aiuta aziende e professionisti: ad aumentare performance e produttività, a risolvere rapidamente i problemi trasformandoli in opportunità, raggiungere obiettivi, sviluppare abilita nel comunicare e gestire relazioni.

<Parte di questo lavoro è racchiuso nel suo libro L’AZIENDA VINCENTE – Migliorare il presente, inventare il futuro: problem solving per le organizzazioni > ed. Ponte alle Grazie.

SCOPRI DI PIU (Clicca qui) >>

Cosa imparerai

  • Il coraggio di cambiare: guardare il mondo da un’altra prospettiva per gestire il cambiamento senza subirlo.

  • Obietti da raggiungere = Problemi da affrontare: come risolverli in poche ore.

  • L’immagine innanzitutto: l’occhio vuole sempre la sua parte!

  • Nessun brand, prima ancora di pensare a logiche di comunicazione e marketing, può permettersi il lusso di non avere un’identità impeccabile, solida, fortemente riconoscibile.

  • Distinguersi non è mai stato così importante, in fondo a chi piace confondersi nella massa

  • Come creare un rapporto-relazione per attrarre clienti

  • Evolvere la comunicazione: dal “dire” casuale al “costruire” consenso

  • Costruire un piano di comunicazione strategico ? Le parole al servizio dell’identità: la Vostra

Sebastiano Zanolli - Relatore
Parlo solo di ciò che ho vissuto

SEBASTIANO ZANOLLI

Definito “formatore atipico” apprezzato per il suo approccio non convenzionale e per la sua personalità, continua a lavorare dentro alle aziende, fondendo la pratica con la teoria.

Ha occupato vari ruoli manageriali: Product Manager, Brand Manage per alcune grandi aziende, tra cui Adidas, nella quale ha ricoperto il ruolo di direttore marketing in Germania, e Diesel, di cui è stato General Manager per la filiale italiana. Per 6 anni è stato Amministratore Delegato di 55DSL srl.

Attualmente è consulente di Direzione del Gruppo OTB (a cui fanno capo marchi di moda come Diesel, Maison Margiela, Marni, Viktor&Rolf, e aziende come Staff International e brave Kid) per le strategie di Employer Branding.

Sebastiano è anche scrittore di successo. Nei 6 libri di grande successo, la sua esperienza si traduce in consigli preziosi per chi cerca una maggiore qualità del lavoro, delle relazioni e della vita.

SCOPRI DI PIU (Clicca qui) >>

Cosa imparerai

  • Il tempo, gestirlo invece che subirlo: redditività ed ore lavorate; smettere di procrastinare

  • Programmare i prossimi mesi: definire obiettivi e priorità

  • Partire con il piede giusto per attivare le persone

  • Puntare sul talento anche quando tutto sembra non funzionare – come individuare i vostri talenti

  • Misurare la vostra autostima

  • Cos’è un brand e come si costruisce

  • I vostri obiettivi e la vostra immagine sono congruenti ?

  • Le fondamenta del Personal Branding: competenza, visibilità, network

  • Come far nascere il vostro brand

  • Come comunicare il proprio brand

Pagamenti e Privacy sicuri con PayPal™
Il sistema di pagamento più sicuro al mondo

Pagamento con paypal

LOCATION

Informazioni

0575 350240

STC Nardone Group
Le adesioni saranno confermate solo al momento dell’avvenuta ricezione della scheda di partecipazione

Shares