Giulia Rinaldi

Giulia Rinaldi è Psicologa, Psicoterapeuta e Ricercatore associato presso Il Centro di Terapia Strategica di Arezzo, diretto dal Prof. Giorgio Nardone.

Laureata con lode in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università La Sapienza di Roma, è iscritta all’Albo degli Psicologi, Regione Toscana (n°3487) ed è specializzata in Terapia Breve Strategica, Giorgio Nardone’s Model, presso la Scuola di Specializzazione di Arezzo diretta dal Prof. Giorgio Nardone e riconosciuta dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica. E’ inoltre specializzata presso la Scuola di Specializzazione in Comunicazione, Problem Solving e Coaching Strategico, presso lo Strategic Therapy Center (STC) di Arezzo e perfezionata in Ipnosi Strategica, Giorgio Nardone’s Model.

E’ responsabile degli Studi di Verona e di Montecatini Terme (PT), affiliati al CTS dove svolge attività di Consulenza individuale e aziendale, Psicoterapia, formazione e Coaching. E’ docente della Scuola di Specializzazione in Terapia breve Strategica e dei Corsi di Formazione clinica in Italia e all’estero.

Con il Dott. Michele Dolci è responsabile e coordinatore delle attività formative nella città di Verona per il Master di II livello in Psicologia clinica Strategica, per il Master di Alta formazione in Psicoterapia Breve Strategica e del Corso Intensivo “Il Counseling Strategico in Azione“.

Conduce gruppi di problem solving di genitori di adolescenti difficili, promossi dai Comuni.

Diplomata in Psicodiagnosi presso CEIPA, Istituto di formazione e ricerca scientifica, di cui è socia ordinaria, svolge inoltre attività di consulenza peritale (civile, penale e di tutela del minore), e valutazione del danno di natura psichica. Collabora infine in qualità di volontaria dell’Associazione Nardone-Watzlawick allo sviluppo dei progetti di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sullo stato di sofferenza dei soggetti svantaggiati, sulle difficoltà educative, di adattamento e di integrazione, sulle possibilità di intervento e sull’utilizzo di tecniche non farmacologiche per ridurre o eliminare i disagi.

Giulia Rinaldi ultima modifica: 2016-11-23T16:55:00+00:00 da admwebmaster

L'Autore