Migliorare la propria performance

Performance straordinarie

perfomanceTutti sanno che cosa sia una performance straordinaria, alcuni sanno che cosa porta ad ottenerla, pochi sanno come raggiungerla  nel momento desiderato.Una performance rappresenta una prestazione in qualunque ambito, sia esso sportivo, artistico, professionale. Infatti, ognuno di noi mette in atto quotidianamente una o più performance nelle varie attività che svolge per lavoro o per svago.Ma quanti di noi possono dichiarare di raggiungere volontariamente e consapevolmente la massima prestazione possibile proprio quando serve?Esistono numerose tecniche di meditazione, training autogeno, controllo del respiro che favoriscono la performance e spesso vengono impiegate da atleti, artisti, ma anche chirurghi, manager, etc. Tuttavia, ancora oggi molti performer si affidano ai “guru”, persone con notevole carisma ed elevate abilità di manipolazione e suggestione degli altri, ma che non possono dimostrare il metodo secondo il quale permettono al cliente di conseguire la performance migliore.Al contrario, il Modello di  Problem Solving e Coaching Strategico® si propone di garantire il raggiungimento di performance straordinarie, attraverso un innovativo metodo tecnologicamente avanzato, che, pur essendo molto flessibile quindi “calzato” alle esigenze del cliente, mantiene i requisiti scientifici di predittività, replicabilità e trasmissibilità.Tale percorso guiderà il performer a padroneggiare i suoi punti di forza per sfruttarli al massimo e definire i punti di debolezza per trasformarli in risorse inaspettate. In atri termini, il coach strategico imposterà l’intervento sulle modalità inefficaci di risoluzione del problema che metteva e mette tuttora in atto il cliente, per poi agire sulle sue potenzialità ancora non espresse. Brevemente, il processo di Problem Solving e Coaching Strategico®  fornisce al performer concreti strumenti per fronteggiare i problemi, iniziando immediatamente ad agire verso l’obiettivo concordato.L’elevata efficacia ed efficienza del metodo strategico, dimostrata da centinaia di interventi con top manager, artisti e atleti, condotti al successo in tempi molto rapidi, favorisce lo sviluppo dell’assertività, caratteristica di chi è in grado di far valere le proprie idee aggirando la naturale resistenza al cambiamento degli altri, e della resilienza, ovvero la capacità di fronteggiare le difficoltà riuscendo a trarne vantaggio.In conclusione, l’abile coach strategico sa che cosa sia una performance straordinaria, conosce gli strumenti per ottenerla e sa come farla raggiungere nel momento desiderato.

La più grande realizzazione per un uomo è il momento in cui giace esausto sul campo di battaglia, vittorioso.

Vince Lombardi