fbpx

#NardoneLiveFacebook: usare la voce per curare relazioni

Ospite della live di ieri sera è stata Franca Grimaldi, attrice, doppiatrice e vocal coach. Ci ha dato consigli e ha dispensato esercizi preziosi per imparare a gestire la voce.

Mi ha ferito come lo hai detto più che quello che hai detto!
Quante volte lo abbiamo sentito?

Il problema principale è che molti di noi non hanno consapevolezza di quanto la voce incide sulla comunicazione. Ci facciamo caso solo quando questa viene a mancare o vacilla per emozioni che siano positive o negative.

Durante la live, abbiamo fatto degli esercizi di base per aiutare la concentrazione su respirazione e postura: spesso ci dimentichiamo di respirare solo perché è una cosa che facciamo in automatico ma è importante farlo di pancia, usando il diaframma per non caricare tutto sulle spalle! Per fare questo, la colonna vertebrale deve essere diritta e comodamente appoggiata.

Franca ci ha spiegato quali sono i principali tipi di voce: la voce dello stress è di gola, si stanca facilmente; quella di testa è comune tra gli insegnanti, che pensano che aumentando il volume aumentano l’efficacia delle parole, la voce diaframmatica, invece, è quella che non si stanca e comunica meglio delle altre.

Prima di iniziare a fare esercizi e approfondire questo tema bisogna accettare la propria voce: tanti “storcono” il naso ascoltando una registrazione di un proprio discorso ma ogni voce è unica (come le impronte digitali) e bisogna accettare la propria singolarità!

Anche il silenzio è comunicativo, così come le pause. Puoi regolare le pause per dare energia alle parole e ai concetti che vuoi, puoi usare il sorriso per trasmettere benessere al tuo interlocutore e generare armonia nella conversazione (anche al telefono!)

C’è tutto un mondo da scoprire intorno all’uso della voce per comunicare e curare chi ci sta di fronte. Le parole sono potenti, sono come pallottole: non usiamole per sparare ma per curare (soprattutto in questo periodo).

E tu usi la voce per comunicare? Hai mai fatto caso al tipo di voce che usi? Se parli velocemente o ad alto volume guarda la live e non perderti il consiglio di Franca sulla “matita tra i denti”!

Se ti è piaciuta faccelo sapere e lascia un commento!

Meglio avere un cuore senza parole che parole senza cuore (Gandhi)

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter!